Come studiare durante le vacanze di Natale
Come studiare durante le vacanze di Natale

Spesso durante le vacanze ci si ripromette di portarsi avanti con lo studio arretrato e recuperare il tempo perduto. Tanti bei propositi che nella maggior parte dei casi vengono disattesi. Come studiare durante le vacanze è il pensiero più ricorrente degli studenti durante questo periodo dell’anno.

La verità è che durante le ferie è molto difficile trovare gli spazi per rimanere concentrati a studiare ed il clima vacanziero non aiuta di certo in questo senso.

Come studiare durante le vacanze di Natale?

Se hai necessità di studiare durante le feste, il nostro consiglio è quello di farti un programma di studio realistico che tu possa rispettare facilmente e nel quale ti proponi di studiare un numero di pagine limitato, compatibile con il fatto che sei in vacanza. E’ inutile programmarsi giornate e giornate dedicate allo studio che poi non si è in grado di rispettare con tutta la frustrazione che ne consegue.

Non fare nemmeno un programma generico in cui ti impegni a studiare “X” pagine entro una certa data. Non serve a nulla e finirai per rimandare continuamente lo studio. Scegli invece fin da oggi in anticipo quali giornate specifiche (o meglio quali mezze giornate) dedicherai allo studio, sempre senza esagerare.

Come esempio ti indichiamo una possibile programmazione di studio durante le vacanze di Natale:

– mezza giornata di studio  il 28, 29, 30 dicembre
– mezza giornata di studio il 4, 5, 7 gennaio.

Questo è il programma di massimo impegno che consigliamo, che se rispettato consente di fare un buon lavoro senza sacrificare le vacanze.

Vale molto di più un programma di 6 mezze giornate fatte bene in maniera proficua, che programmare intere giornate di lavoro che si riducono poi a poche ore di studio di qualità.

Infine, se ne hai la possibilità, scegli per studiare un luogo in cui ci sono anche altre persone che studiano, come una biblioteca o un’aula studio. Vedere altre persone che studiano, di solito aiuta a rimanere più concentrati e a lavorare meglio, a maggior ragione durante le vacanze.

Per qualsiasi domanda lascia pure un commento al post, così la nostra risposta sarà visibile a tutti.

Se questo articolo ti è piaciuto aiutaci a fare conoscere questo blog cliccando una delle icone qui sotto e condividendolo con i tuoi amici! Grazie! :-)